Web Marketing Manager: chi è, di cosa si occupa e come diventarlo

come diventare un web marketing manager

Condividi questo articolo

Vuoi sapere come diventare un web marketing manager ed intraprendere la carriera nella comunicazione digitale? In questo articolo ti spieghiamo le conoscenze e le skills da acquisire, ed il percorso formativo più indicato per prepararti al meglio.

Come diventare un Web Marketing Manager: chi è, cosa fa ed in cosa consiste questa professione

Il Web Marketing è un insieme di strumenti che usati in una strategia accrescono gli obiettivi business di un’azienda, trasformando un utente in un cliente fidelizzato.

Sono tutte le attività svolte sulle piattaforme digitali per la vendita o la promozione di un prodotto o di un servizio, definendo obiettivi corretti in base al posizionamento dell’azienda nel mondo digitale.

Il Web Marketing Manager è il responsabile marketing che dirige tutte le figure di un’azienda come il SEM Specialist, il SEO Manager, il Digital Marketing Manager o il Social Media Specialist, avendo competenze orizzontali, ed essendo capace di raccordare tutti gli altri specialisti.

Coordina e gestisce un intero team per sviluppare un solido piano di marketing e comunicazione, supervisionando tutte le azioni che portano al raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Il Web Marketing Manager si interfaccia con il reparto commerciale perché deve conoscere i meccanismi e le tempistiche di un prodotto, ed anche con la parte di development cioè con le figure che lavorano sul codice del sito web.

Gestisce le varie strategie di business e di comunicazione aziendale, sia quella interna rivolta al personale aziendale, sia a quella esterna che possono essere stakeholders, competitor, ecc.

Deve operare con chi gestisce l’advertising per trovare l’assetto più giusto per far atterrare l’utente sul sito web, ed anche deve lavorare con gli specialisti del web design perché la parte grafica deve seguire determinate regole di marketing per portare delle conversioni.

Per svolgere questo mestiere è necessario avere un bagaglio di competenze ampio, ovvero deve conoscere ogni ramo del web marketing e del social media marketing, avendo quindi una preparazione trasversale che abbraccia tutte le aree in cui operano i professionisti del team, i quali hanno delle conoscenze più verticali e specialistiche.

Il Web Marketing Manager è un professionista che lavora sui motori di ricerca e su tutto ciò che ne riguarda come i siti web, le landing page e le campagne di advertising.

Le competenze che un Web Marketing Manager deve possedere sono:

  • Conoscenze di Web Design;
  • Conoscenze SEO per il posizionamento sui motori di ricerca per le potenzialità del posizionamento organico;
  • Conoscenze del mondo dell’Advertising come il tool Google Ads, saper lavorare sui motori di ricerca, conoscere le campagne dirette di remarketing e definire campagne sui social network;
  • Conoscere la User Experience ed il movimento dell’utente sul sito web, per condurlo all’azione prestabilita.

Gestisce la presenza online dell’azienda utilizzando strumenti come Google Ads, Analytics e conoscendo i CMS (content management system) per:

  • Le attività di SEO e SEM;
  • La creazione di campagne di advertising;
  • Attività di keyword advertising e display advertising;
  • L’E-mail Marketing;
  • Lo studio dei flussi di provenienza del traffico;
  • Studiare l’User Experience.

Deve quindi saper utilizzare specifici tool, che per la parte SEO sono:

  • SEMRush, per analizzare i competitor;
  • Googla Ads per l’advertising sul motore di ricerca;
  • Majestic SEO, per analizzare i backlink;
  • Tool per analizzare la SERP velocemente e che produca dei report.

Per l’User Experience è molto utile il tool Hotjar, che analizza il comportamento dell’utente sul sito con video dei movimenti del mouse per comprendere i problemi di usabilità, così da migliorare la fruibilità del sito.

Per la gestione dei Social, Hootsuite permette di gestire più social contemporaneamente; indispensabili anche i tool per l’analisi dei competitor che controllano le azioni degli altri, e cosa dicono sull’azienda in modo da intervenire tempestivamente.

Il Web Marketing Manager acquisisce le competenze del marketing online attraverso uno studio costante e tanta pratica, per avere skills precise sul marketing digitale ma anche delle capacità interpersonali per la gestione del team, dei clienti e delle risorse umane.

Deve conoscere tutti i canali, gli strumenti e tutti i processi possibili del marketing online, per essere una buona guida per il suo team e per motivare gli specialisti, avendo anche capacità di problem solving.

Ottenere una buona presenza sul web significa disporre di:

  • Visibilità all’interno dei motori di ricerca;
  • Piattaforme digitali utili per conseguire gli obiettivi prefissati;
  • Pubblicare contenuti che permettano all’utente di conoscere e familiarizzare con il prodotto o il servizio dell’azienda.
web marketing manager scopriamo cosa fa

Come diventare un Web Marketing Manager: dove lavora e le responsabilità

Il lavoro da Web Marketing Manager può essere svolto in piccole e medie imprese, grandi aziende, web agency ma anche da freelance.

In aziende strutturate è il direttore marketing ed il suo lavoro è la parte integrante della strategia, che si orienta a determinati risultati in un tempo definito. Il suo compito quindi è quello di supervisionare il lavoro svolto da tutti gli altri specialisti.

Nelle aziende più piccole deve invece gestire completamente la strategia di marketing online.

Il Web Marketing Manager si occupa dell’implementazione di strategie di marketing online per aumentare il business aziendale, e lavora con un team di esperti gestendo coordinando tutti gli elementi della strategia, possedendo skills tecniche e capacità interpersonali.

È una posizione che combina conoscenze in psicologia, strategia, analisi, creazione di contenuti e richiede anche una conoscenza approfondita di software, strumenti innovativi e tendenze digitali.

È il responsabile che gestisce progetti su canali digitali per generare nuovi contatti, clienti, promuovere il brand e permettere una crescita aziendale, collaborando con il reparto marketing pianificando, e gestendo tutte le attività.

Le principali attività e responsabilità del Web Marketing Manager sono:

  • Progettare e gestire le attività di comunicazione della presenza online del brand, per attrarre e coinvolgere nuovi utenti e per far conoscere il proprio prodotto o servizio, così da trasformarli in clienti;
  • Gestire il budget per le attività di marketing;
  • Identificare ed adottare le ultime tecnologie ed i nuovi strumenti digitali;
  • Creare delle campagne di E-mail marketing;
  • Attuare diverse attività di Mobile marketing;
  • Analizzare i canali ed applicare le strategie più appropriate, monitorare le metriche per stabilire l’efficacia delle campagne
  • Creare campagne SEM, per portare traffico sul sito con annunci a pagamento;
  • Attuare una strategia di SEO, per aumentare il posizionamento organico;
  • Monitorare i KPI (Key Performance Indicator), e prendere decisioni strategiche per i risultati prefissati;
  • Monitorare il mercato di riferimento, le piattaforme digitali e le attività di promozione legate;
  • Aumentare la visibilità dell’azienda, raggiungendo più utenti con le strategie di marketing;
  • Essere aggiornato sulle attività dei competitor e sulle novità tecnologiche;
  • Valutare il ROI (Return on Investment) degli investimenti, scrivendo report;
  • Coordinare un team di professionisti specializzato nelle diverse azioni di marketing, offrendo tutoraggio ed opportunità.

Le responsabilità del Web Marketing Manager implicano la definizione delle strategie online per:

  • La presenza dell’azienda online;
  • L’immagine e la promozione;
  • L’utilizzo delle informazioni su Internet;
  • La definizione dei touch point con i clienti.

Per le potenzialità dei processi online, si occupa di:

  • Acquisire prospect per convertirli in clienti;
  • Tenere viva la relazione con i lead acquisiti;
  • Promuovere lo sviluppo dei servizi online;
  • Avere un colloquio con l’utenza del sito e le aree di mercato di riferimento.

L’esperto in Web Marketing Manager esplora continuamente le potenzialità del mercato, si aggiorna sugli sviluppi tecnologici dei competitor, per raggiungere un vantaggio competitivo per l’azienda per cui lavora.

Con le attività di promozione online aumenta la visibilità dell’impresa, ed accresce il numero degli utenti in target, attraverso i propri prodotti o i servizi.

Il Web Marketing Manager definisce la struttura dei siti web aziendali, attraverso i rapporti con le agenzie ed i collaboratori che realizzano tutta la parte operativa curando gli aspetti funzionali e di comunicazione.

Monitora il traffico delle attività di advertising dei siti internet, valuta il ROI (return on investment) ed i KPI (key performance indicator).

L’obiettivo è analizzare i dati per ottimizzare la comunicazione e creare delle esperienze personalizzate per ogni cliente.

Per la sua attività usa alcuni strumenti quali:

  • Sito Web;
  • Landing page per promozioni specifiche;
  • Direct E-mail Marketing;
  • Display Advertising;
  • Lead Generation;
  • SEM, Search Engine Marketing;
  • SEO, Search Engine Optimization;
  • Affiliate Marketing; 
  • Digital PR;
  • Behavioral targeting.

Un Web Marketing Manager deve sapere quali contenuti sono di valore e su quali focalizzarsi per mettere in atto strategie di marketing vincenti, attraverso gli strumenti giusti di pubblicazione e di analisi.

Oltre alla conoscenza è indispensabile per questa figura avere le capacità di mettere in atto queste strategie, sapendo condurre delle analisi di marketing, conoscendo i dati, definendo le KPI e gli obiettivi aziendali.

Come diventare un Web Marketing Manager: il master annuale in Web & Social Media Marketing Infobasic

Per diventare un Web Marketing Manager bisogna avere una formazione trasversale in ogni ambito del marketing online e tanta esperienza sul campo nelle diverse specializzazioni, per acquisire meccanismi e strumenti utili a delineare una strategia online completa.

È possibile iniziare con dei corsi che comprendono una parte teoria ed una parte pratica, seguire gli eventi di settore per essere sempre aggiornati sulle novità perché il mondo digital è in continua evoluzione, e lavorare su progetti reali per mettere in pratica le conoscenze acquisite.

Il Web Marketing Manager deve conoscere tutte le dinamiche ed i processi per definire gli obiettivi da raggiungere in tempi adeguati, poiché si occupa di tutto il web marketing di un’azienda o dei clienti quando lavora come freelance, per promuovere e commercializzare prodotti e servizi online.

È capace di analizzare il mercato di riferimento, studiare la concorrenza, definire il budget e scegliere i canali digitali più indicati per gli obiettivi da raggiungere.

Il lavoro del Web Marketing Manager consiste nella definizione di un progetto con il cliente, secondo il budget e l’obiettivo da raggiungere, e per questo deve:

  • Mettere in atto una campagna;
  • Monitorare i risultati e valutare la resa;
  • Analizzare la diffusione del brand;
  • Aumentare le conversioni;
  • Indirizzare il traffico verso il sito aziendale.

Coordinando il lavoro degli altri specialisti le competenze devono ricoprire i principi di economia e marketing, la SEO e la SEM, i social network, i display advertising ed Analytics.

Essere sempre aggiornati sulle tendenze del marketing è fondamentale per un Web Marketing Manager, per mantenere le proprie competenze sempre al passo con i tempi e pertinenti per attuare strategie marketing efficaci per raggiungere gli obiettivi prefissati per ogni settore.

Il MASTER ANNUALE IN WEB & SOCIAL MEDIA MARKETING di Infobasic ha come obiettivo quello di formare una figura professionale che sia specializzata nella progettazione e pianificazione delle attività di marketing e comunicazione online e per i media digitali.

Il corso approfondisce i modelli di comunicazione più recenti ed i linguaggi utilizzati nei canali quali Internet, motori di ricerca, mobile, web 2.0 e social network.

Il corso di 460 ore è per il 90% pratico e garantisce uno stage di 120 ore in una delle aziende convenzionate con l’istituto Infobasic, per un’esperienza formativa più completa, e per permettere allo studente di lavorare su progetti reali e mettere in pratica conoscenze acquisite.

L’uso della rete, dei social network, dei nuovi media e la grande diffusione dei dispositivi mobile, comportano la necessità per ogni azienda di digitalizzarsi per essere al passo con i tempi e per seguire le evoluzioni tecnologiche di marketing.

La figura del Web Marketer è una delle più richieste attualmente sul mercato del lavoro, poiché ha le competenze giuste per tradurre in nuove opportunità di lavoro le logiche comunicative, con l’utilizzo dei social media, le applicazioni mobile e tutte le piattaforme online di comunicazione e marketing digitale.

Durante il corso annuale verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • Digital Strategy;
  • Inbound marketing & lead generation;
  • SEO;
  • Blogging & SEO copywriting;
  • SEM & display advertising;
  • E-mail marketing;
  • Web analytics base;
  • Facebook community marketing;
  • Facebook advertising;
  • Instagram & influencer marketing;
  • Content marketing & blogging;

Al termine del master è possibile conseguire anche la certificazione Google Ads.

L’istituto di Alta Formazione Infobasic da oltre 20 anni è specializzato nella formazione di figure professionali, attraverso corsi e master che uniscono sia la teoria, sia la pratica seguendo la teoria del Learning By Doing, la quale dimostra l’importanza di mettere alla prova subito le conoscenze teoriche acquisite direttamente nel mondo del lavoro.

Se hai bisogno di informazioni più dettagliate su come diventare un web marketing manager, ed avere maggiori dettagli sul nostro master annuale in Web & Social Media Marketing, puoi contattarci per avere tutte le informazioni che necessiti chiamando allo 085 4549018 o scrivendo un’e-mail ad info@infobasic.it, ti aspettiamo!

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Altri articoli

sviluppatore software cosa fa
InfoBlog

Sviluppatore Software: cosa fa

Lo Sviluppatore Software o Software Developer è quella figura che si occupa della creazione di varie tipologie di software, in base alle esigenze dell’azienda nella

Do You Want To Boost Your Business?

drop us a line and keep in touch