fbpx
come diventare web developer

Come diventare web developer e lavorare nel digitale

La digitalizzazione della maggioranza delle attività produttive ha una ovvia conseguenza: la sempre maggiore richiesta di figure professionali che sappiano come utilizzare le potenzialità di internet e di tutto ciò che è legato a un computer.

Il web developer è sicuramente una delle professioni che attualmente dà maggiori possibilità di carriera, ma occorre un’adeguata formazione prima di cominciare a lavorare. Questo non è di certo un mestiere che si può improvvisare o che permette di fare esperienza senza aver prima studiato.

Se ti stai chiedendo come puoi diventare web developer continua a leggere questo articolo e capirai quali materie sono indispensabili per una formazione professionale e quali opportunità dà un corso ben strutturato.

Uno sviluppatore web cosa fa?

Prima di capire esattamente di cosa si occupa, vediamo la definizione di sviluppatore web.

Il web developer, la cui traduzione in italiano è sviluppatore web, è un professionista che progetta, realizza e gestisce applicazioni, siti web, software in generale.

Il suo lavoro può riguardare il front-end, ossia il lato del sito o dell’app visibile all’utente, o il back- end, la parte non visibile che si può immaginare come la sala macchine che fa funzionare l’interfaccia. Ci sono anche web developer che programmano entrambe le sezioni descritte e sono identificati con il termine Full Stack Developers.

Le sue competenze possono essere impiegate sia per piattaforme collegate via intranet (una rete privata) o via internet (rete a cui tutti possono accedere).

Tipicamente uno sviluppatore opera all’interno di aziende del settore IT, in software house, web agency, imprese che forniscono consulenze nel digitale.

È altrettanto vero che molti web developer decidono di lavorare in proprio per gestire diversi progetti e occuparsi direttamente dei clienti.

Corso per web developer: gli obiettivi che puoi raggiungere

Ciò che qualunque corso di formazione dovrebbe garantire è la completezza del programma e la grande preparazione dei docenti.

Questo vale ancora di più quando si parla di corsi inerenti al mondo del lavoro digitale, perché proprio in rete si trovano tutorial e video corsi molto brevi, che promettono di dare tutte le nozioni utili a sviluppare siti e applicazioni, ma quasi sempre non sono sufficienti quelle poche informazioni impartite a distanza per creare veri esperti della programmazione.

Per diventare web developer e affrontare il mondo del lavoro con le giuste capacità bisogna seguire corsi qualificati, strutturati in una serie di lezioni su ogni materia essenziale e tenute da formatori esperti in grado di trasferire le loro conoscenze.

L’obiettivo di un corso di programmazione web è formare un professionista in grado di:

  • Realizzare siti internet di diversa natura (aziendali, e-commerce, portali d’informazione)
  • Creare app secondo le necessità dei clienti
  • Progettare software che risolvono problemi (gestionali, tool specifici)
  • Ottimizzare e far evolvere programmi e siti
  • Gestire database

Per ognuna delle attività elencante servono studi di base e approfondimenti che consentono di specializzarsi precisamente in uno dei rami che fanno parte del lavoro di web developer.

Competenze di uno sviluppatore web: le materie da studiare

Il piano di studi di un corso per sviluppatori web deve comprendere tutto ciò che riguarda i linguaggi di programmazione e le tecnologie del web.

Oltre a conoscere ciò che è necessario per programmare, lo sviluppatore deve studiare anche materie inerenti ai protocolli di comunicazione in rete, all’architettura client-server, agli applicativi e alle tecnologie informatiche.

I principali linguaggi che un web developer deve conoscere sono:

  • HTML
  • CSS
  • Javascript
  • PHP
  • Java

I primi tre dell’elenco sono i linguaggi di programmazione più utilizzati da chi lavora sui front-end, mentre gli ultimi due sono quelli necessari a operare sui back-end.

Queste sono solo una piccola parte, ma indispensabile, delle materie che si devono studiare per poi applicare quanto imparato in progetti concreti. Per questo è utile che chi propone corsi di formazione preveda anche stage e collaborazioni con professionisti che permettano ai corsisti di mettersi alla prova e testare sul campo quanto appreso durante mesi di lezioni.

Unendo la teoria alla pratica lo studente può capire anche quale sia il tipo di lavoro che vuole fare nell’ambito della programmazione. Sviluppare applicazioni e creare siti web, ad esempio, sono attività simili ma non identiche, perché ognuna di esse ha caratteristiche diverse, risultati differenti e prevede due team di lavoro diversificati.

Caratteristiche per lavorare come sviluppatore web

Intraprendere prima gli studi e poi la carriera da sviluppatore web implica sicuramente una grande passione per la tecnologia, l’informatica, internet e le sue applicazioni nella vita quotidiana e professionale.

Oltre a queste spontanea inclinazione, e al bagaglio tecnico/metodologico che si apprende seguendo un corso qualificato, un web developer deve avere anche caratteristiche personali:

  • Grande attitudine all’analisi
  • Ottima capacità di concentrazione
  • Eccezionali doti organizzative
  • Naturale tendenza alla risoluzione dei problemi
  • Buona comunicazione con colleghi e clienti
  • Costante voglia d’imparare

Le abilità che si imparano grazie ai professori e che si cominciano ad applicare una volta terminato un corso di formazione sono importanti, ma possono essere sfruttate al meglio solo se si hanno peculiarità idonee al lavoro di squadra e al lavoro per obiettivi.

Diventare web developer: dal corso alla carriera

Se stai cercando un corso per diventare sviluppatore web, che ti dia tutti gli strumenti utili per costruire una carriera di successo, rivolgiti a noi di Infobasic. Il nostro Istituto di alta Formazione ha sede a Pescare, è attivo dal 1999 e vanta più di 5500 studenti in 20 anni.

Il corso per web developer che abbiamo creato prevede 500 ore di lezione, 200 ore di laboratorio e 125 di stage presso aziende partner. Questo master è annuale e permette di conseguire la qualifica professionale e la Certificazione PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment.

Per accedere direttamente al corso sono richieste conoscenze di HTML, CSS, PHP, MySQL. In caso tu non le abbia puoi chiedere di partecipare a un pre-corso studiato proprio per darti queste necessarie basi.

Ciò che motiva maggiormente i nostri corsisti è la grande richiesta di questa figura professionale, fattore che permette di immaginare ottimi sbocchi lavorativi sia per chi mira a diventare dipendente di un’azienda, sia per chi vuole aprire una propria impresa o lavorare da libero professionista.

Ora che sai come diventare un web developer non ti resta che contattarci.

Per avere maggiori informazioni sul corso per web developer Infobasic visita il nostro sito e scarica il programma completo.

Open chat
1
Contattaci
Possiamo aiutarti?