Cyber Security: quale corso studiare per diventarlo

cosa studiare per fare cyber security

Condividi questo articolo

La protezione dei sistemi e dei dati informatici è un argomento importante in ogni settore lavorativo e la figura che si occupa di garantire questa sicurezza è la più ricercata al momento, se vuoi sapere cosa studiare per fare cyber security in questo articolo troverai tutte le informazioni che ti occorrono.

Cosa studiare per fare cyber security: una figura indispensabile per la sicurezza di dati e dei sistemi

L’esperto di cyber security è una figura chiave con un ruolo molto in crescita nelle ricerche di lavoro nel settore informatico, per la sua mansione indispensabile per la sicurezza dei dati.

Questa figura professionale è definita come Chief Information Security Officer (CISO) ed è lo specialista che si occupa della sicurezza informatica garantendo la massima protezione delle reti, dei dati e dei sistemi aziendali, rispettando le normative nazionali ed europee come il GDPR.

È un’opportunità professionale per chi ama i sistemi, le reti ed i linguaggi di programmazione ed è una figura capace di agire su due livelli:

  1. LIVELLO DI PREVENZIONE: definendo le strategie per garantire la sicurezza dei dati e del sistema;
  2. LIVELLO DELLA SOLUZIONE: riesce a trovare la soluzione quando si trova nel caso dei data breach in cui le violazioni dei dati mettono a rischio sia l’azienda, sia i proprietari delle informazioni sottratte.

L’esperto in cyber security ha compiti e responsabilità precisi e richiede una preparazione adeguata, perché deve essere in grado di sviluppare dei programmi per proteggere i sistemi aziendali, restando sempre aggiornato su tutte le norme per la sicurezza e sistemando eventuali problemi ed incidenti.

Il compito principale è quello di monitorare e prevenire le minacce esterne, informando costantemente il personale per evitare di intervenire quando è troppo tardi.

Negli anni sono stati riscontrati un aumento degli attacchi informatici soprattutto nel settore Online Sevices – Cloud che ha subito incremento di furto di dati quasi del 90%, percentuale che rende indispensabile la figura dell’esperto in cyber security in ogni realtà lavorativa.

Per diventare un esperto di cyber security è possibile seguire dei corsi di formazione specifici ma è indispensabile avere determinate attitudini verso il settore, come una capacità di ragionamento critico fondamentale per prevenire gli attacchi.

studiare cyber security

L’esperto deve sempre tenersi aggiornato sulle novità del settore, ed avere la capacità di trovare subito soluzioni adeguate ad ogni tipo di azienda.

È altresì fondamentale la capacità di dialogare con tutte le figure presenti in azienda per spiegare loro cosa fare nel momento della digitalizzazione degli archivi, i quali devono essere trasformati da cartacei a digitali in modo adeguato e sicuro.

Avere un pensiero laterale assicura la capacità di trovare soluzioni efficaci anche a problemi complessi, e doti di decision making sono indispensabili per prendere decisioni veloci in momenti critici.

Elencando le mansioni specifiche dell’esperto in cyber security si evidenziano le capacità di:

  • SVILUPPARE PROGRAMMI DI SICUREZZA: lo sviluppo di sistemi protegge le risorse digitali dell’azienda, che deve essere costantemente monitorata, da minacce ed attacchi;
  • IDENTIFICARE E CONTROLLARE INCIDENTI: i problemi di sicurezza possono verificarsi continuamente e l’esperto in cyber security deve individuare la minaccia e comunicarla tempestivamente all’azienda;
  • GESTIRE E FORMARE I COLLABORATORI: il responsabile deve selezionare le persone con le competenze giuste e pianificare una formazione in azienda calendarizzata per la sicurezza, poiché le minacce evolvono continuamente;
  • MONITORARE E PREVENIRE LE MINACCE: l’esperto deve controllare le fonti interne ed esterne dell’azienda dalle quali possono generarsi dei rischi di violazione, ed adottare tutte le misure preventive necessarie per evitare problemi;
  • COMUNICARE CON LE AREE AZIENDALI: aggiornare il personale dell’azienda sui metodi utilizzati dagli hacker per introdurli nei sistemi e sottrarre i dati è compito dell’esperto di cyber security, che deve coinvolgere i dipendenti nella prevenzione delle minacce.

Cosa studiare per fare cyber security: il master annuale in Cyber Security

Per specializzarti e diventare un esperto in cyber security il nostro master annuale può essere il corso giusto per prepararti a 360° ed iniziare da subito a lavorare nel mondo dell’informatica con competenze e conoscenze eccellenti e pertinenti alle richieste attuali.

Come visto la crescita degli attacchi ha costretto le imprese di ogni settore e dimensione ad avere una figura capace di prevenire e progettare attività d’intervento, nel caso di incidenti informatici e cyber attacchi.

Il master annuale in Cyber Security forma lo specialista che individua le intrusioni esterne, che progetta ed implementa le soluzioni per la sicurezza dei sistemi aziendali.

È un professionista che mantiene la sicurezza dei sistemi informatici aziendali, prevenendo gli attacchi di terze parti e di spionaggio, ed assicurandosi che non ci siano falle nei sistemi analizzando le vulnerabilità per migliorare la sicurezza e blindare i dati.

L’esperto di cyber security deve anche installare sistemi operativi ed effettuare la manutenzione per minimizzare i rischi, ed inoltre deve formare il personale ad un comportamento sicuro che non esponga l’azienda a pericoli.

Durante il corso vengono acquisite le conoscenze sulle strategie e le best practices per la sicurezza e per la tutela della privacy, apprendendo le metodologie di analisi dei rischi informatici e le tecniche di analisi, conoscendo anche le regole della sicurezza informatica e le infrastrutture critiche e le nuove frontiere di rischio.

È un corso con argomenti molto tecnici che richiedono una conoscenza base delle nozioni informatiche, e data la natura pratica prevede uno stage di 130 ore con aziende convenzionate per creare opportunità lavorative allo studente.

Il settore dell’informatica offre molte possibilità di impiego e nello specifico per l’esperto di cyber security si aprono diverse posizioni lavorative:

  • NELLE AZIENDE PRIVATE: come Cloud e Datastore Management, Banking, Insurtech e Fintech, Hospitality e Turismo, Telefonia e Information Technology, Social Application, E-Commerce, E-mobility, Domotica e IoT;
  • NEL SETTORE PUBBLICO: nei settori di Trasporti e Logistica, Sanità e Salute, Energia, Camere di Commercio, Tasse e Pensioni, Difesa nazionale, Elezioni politiche e dati statistici.

Al termine del master annuale con il conseguimento del titolo di studio con la QUALIFICA DI ESPERTO IN CYBER SECURITY è previsto anche l’ottenimento della certificazione CERTIFIED ETHICAL HACKER (C|EH).

Da oltre 20 anni Infobasic si impegna nella formazione di figure altamente professionali ricercate nel mondo del lavoro, che si presentano al termine dei percorsi di studio già pronte con competenze e capacità molto richieste che seguono l’andamento del mercato lavorativo.

Se necessiti di maggiori informazioni per sapere cosa studiare per fare cyber security ed avere più dettagli sul nostro master annuale in Cyber Security, puoi contattarci ed avere tutte le informazioni che necessiti chiamando allo 085 4549018 o scrivendo un’e-mail ad info@infobasic.it, ti aspettiamo!

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Altri articoli

News

Infobasic è Partner Academia EC-Council.

Infobasic è ufficialmente Partner Academia EC-Council. Il programma formativo EC Council è un programma specialistico internazionale in ambito sicurezza informatica fondato nel 2001 e ormai

Do You Want To Boost Your Business?

drop us a line and keep in touch