La giusta strada per diventare uno sviluppatore siti web

sviluppatore sito web

Condividi questo articolo

La diffusione globale di internet ha generato un’infinità di opportunità lavorative, ma le cose sono molto cambiate dagli anni ’90, quando è nato il World Wide Web, a oggi.

Se una trentina di anni fa per lavorare sul web bastava una grande passione per l’informatica e qualche anno di pratica molto poco professionale svolto nella propria cameretta, ora studiare e specializzarsi è fondamentale tanto quanto esercitarsi concretamente.

Vediamo da dove bisogna iniziare per diventare sviluppatore di siti web e a quali obiettivi lavorativi è possibile arrivare.

Perché diventare sviluppatore di siti internet oggi

Quale impresa può resistere sul mercato e fare affari senza avere un sito internet? Ai nostri giorni davvero poche. Dal negozio di quartiere alla multinazionale, dal giornale locale al grande network, tutti hanno bisogno di essere presenti in rete e di mostrarsi al meglio delle loro possibilità.

È evidente che ci sia sempre più richiesta di sviluppatori di siti web, ma questo non significa che basti poco per entrare in questo settore, anzi, aumentando la competizione online diventano maggiori le pretese dei clienti, con la conseguente necessità di affidare i progetti a professionisti altamente preparati.

diventare sviluppatore siti web

Fare il web designer attualmente è molto stimolante perché permette di:

  • Lavorare a progetti importanti e con grandi brand
  • Fare parte di team di specialisti con diversi know-how
  • Conoscere diverse realtà produttive locali e internazionali
  • Restare sempre informati sulle nuove tecnologie
  • Fruttare le proprie abilità tecniche e artistiche
  • Creare collaborazioni durature tra professionisti e con aziende
  • Fare carriera rapidamente
  • Scegliere tra lavoro autonomo o dipendente
  • Svolgere le proprie attività in smart working o telelavoro

Tutti questi vantaggi sono reali, ma sono ottenibili solo a fronte di una preparazione molto vasta e, allo stesso tempo, molto focalizzata.

Sviluppatore sito web: l’importanza dello studio e della specializzazione

Lo abbiamo già detto nell’introduzione di questo articolo, ma è giusto sottolineare di nuovo che oggi è praticamente impossibile diventare sviluppatore di siti e lavorare con altri esperti del web senza avere alle spalle forti basi teoriche e molte ore di pratica al computer.

Ma, come detto alla fine del paragrafo precedente, è necessario anche approfondire la propria preparazione e specializzarsi in un ambito specifico, proprio perché nei progetti online è utile avere capacità mirate per risolvere problemi o per gestire precise attività.

Il connubio tra una preparazione ampia, che comprende sia materie relative all’informatica sia al web marketing, e una specializzazione scelta oculatamente diventa la strada giusta per costruire una carriera da sviluppatore di siti internet.

Oltre a studiare i principali linguaggi di programmazione, i software di grafica, la SEO (Search Engine Optimization), il Content e l’Inbound Marketing, è possibile scegliere di approfondire materie inerenti allo sviluppo di App, alla Cyber Security, alla comunicazione online e all’utilizzo dei social media.

È determinante per un percorso lavorativo di successo avere ben chiaro il proprio obiettivo e frequentare il giusto corso di formazione, quello che associa un ottimo piano di studi a un monte ore dedicato alla pratica.

Gli sviluppatori di siti web devono fare pratica

Centinaia di ore dedicate allo studio sui libri potrebbero non essere sufficienti per diventare un web designer affermato poco tempo dopo aver finito un corso. In questo mestiere è molto importate: avere dimestichezza con i software e le tecniche studiati, cimentarsi in diversi progetti per acquisire esperienza, confrontarsi con colleghi mentre si realizza un sito web.

La pratica per uno sviluppatore di siti internet è necessaria fin dalle prime fasi di studio per consolidare le nozioni appena apprese e per vederle trasformate rapidamente in qualcosa di tangibile.

sviluppatore siti web html

Le ore di laboratorio all’interno di un percorso di studi devono essere una quota rilevante e non solo un piccolo tassello della formazione. Sapere cosa sono in teoria HTML o CSS serve a poco quando ci si trova a dover programmare realmente e non si sono mai testati operativamente questi linguaggi.

È altrettanto importante stabilire un contatto con il mondo del lavoro prima possibile e attraverso percorsi guidati. In quest’ottica gli stage organizzati dalle scuole di formazione diventano una scorciatoia per il corsista che vuole farsi conoscere dalle aziende del settore informatico, ma lo è anche per gli imprenditori, perché possono selezionare giovani promettenti da assumere e far crescere insieme alle loro imprese.

Sviluppatore di siti internet e web marketing

Attualmente il lavoro di un web graphic designer non è solo quello di creare siti esteticamente apprezzabili che soddisfano il cliente solo dal punto di vista visivo, ma è suo compito creare tutti i presupposti che agevolano la navigazione dell’utente e che aiutano al posizionamento su Google.

Lo sviluppatore di siti non è più un’entità a sé stante che opera in piena autonomia, ma è uno degli specialisti che quasi sempre interviene in un progetto di web marketing.

La comunicazione digitale impone di creare pagine web con accorgimenti tecnici ed estetici indispensabili per essere competitive sui motori di ricerca. I concetti che uno professionista deve per forza conoscere sono:

  • SEO
  • UX (User Experience)
  • Web Analytics
  • Velocità di caricamento
  • Responsive Design e Mobile First Design
  • Social Media Marketing
  • Advertising online
  • CMS
  • Blog

Ognuna delle voci di questo elenco è sicuramente trattata da un web designer che collabora alla realizzazione di un piano strategico di marketing online.

Infobasic è la tua guida per diventare uno sviluppatore di siti web

Da oltre vent’anni il nostro istituto, Infobasic, si occupa di alta formazione nel campo dell’informatica. Grazie alla lunga esperienza e all’analisi delle esigenze del mercato odierno abbiamo creato un percorso di studi ideale per coloro che vogliono cominciare a lavorare professionalmente nel campo dello sviluppo di siti web.

Il corso triennale di Web & Multimedia Design è fatto di due anni obbligatori in cui vengono trattate tutte le principali materie che uno sviluppatore di siti deve conoscere e un terzo anno facoltativo dedicato alla specializzazione in quattro ambiti: Web Developer, Web & Social Media Marketing, Sviluppo App, Cyber Security.

Attraverso 1100 ore di studio con docenti attivi nel settore, 300 ore di laboratorio, 275 ore di stage presso imprese partner e grazie alla qualifica professionale che si ottiene dopo l’esame finale, il corsista può passare velocemente dall’essere studente all’essere lavoratore dipendente o autonomo, a seconda della propria inclinazione personale.

Per conoscere tutti i dettagli del nostro corso di Web & Multimedia Design vieni sul nostro sito e chiedici informazioni in caso di dubbi.

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Altri articoli

che fa un web designer
InfoBlog

Cos’è un web designer e cosa fa

Il web design è il processo di pianificazione e la creazione di un sito web. Testo, immagini, media digitali ed elementi interattivi sono utilizzati dai web designer

Do You Want To Boost Your Business?

drop us a line and keep in touch