fbpx
perchè leggere stimola la creatività?

10 libri per stimolare la creatività

Servono davvero i libri per stimolare la creatività?  La risposta è sì!

Prima di lasciarti qualche titolo che può interessarti, vogliamo fare chiarezza sul concetto di creatività. Per molti, si tratta di una capacità fuori dal comune, in realtà è una caratteristica umana molto diffusa, che indica la capacità di:

  • risolvere problemi in maniera originale;
  • mettere insieme gli elementi a disposizione e trasformarli in qualcosa di nuovo;
  • trovare idee e soluzioni alternative.

In generale sono abilità che riguardano il problem solving e il pensiero divergente e che  appartengono a tutti, ma vanno allenate: il processo creativo necessita di tempo e di passione.

C’è chi ha paura di esprimere il proprio estro creativo e chi pensa di non avere abbastanza cratività. In realtà, è un’abilità che va sviluppata, perché è utile non solo nel lavoro, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Non sai da che parte iniziare? Devi sapere che esiste una serie di tecniche per stimolare la creatività. Tra queste, c’è proprio la lettura.

Perché leggere stimola la creatività?

libri per stimolare la creatività

Diversi studi hanno dimostrato che leggere aiuta a stimolare e a sviluppare la creatività. Leggere risveglia le emozioni, allena la mente ed è una pausa piacevole da concedersi, soprattutto quando le scadenze sono imminenti e senti l’ansia di non riuscire a portare a termine i tuoi impegni.

È dimostrato che proprio nei momenti di maggiore pressione lavorativa, interrompere qualsiasi attività e leggere qualche pagina di un libro aiuti molto la mente. Secondo i ricercatori dell’Università di Stanford, durante la lettura aumenta il flusso di sangue al cervello. Chi legge vive un’esperienza che attiva funzioni cognitive complesse che, con il tempo, andranno a migliorare la capacità del cervello di focalizzarsi e di concentrarsi. Questo processo attivo è l’opposto della fruizione televisiva, che, invece spegne la mente, perché è un’attività passiva.

Non sei ancora convinto che leggere aiuti la creatività? Devi sapere che l’Università del Sussex in Inghilterra ha promosso uno studio che ha dimostrato l’efficacia della lettura contro lo stress: leggere in silenzio per almeno 5-6 minuti è più rilassante di una tazza di camomilla, di una passeggiata o dell’ascolto di buona musica. Il Dottor Lewis, in particolare, ha spiegato che la lettura allenta le tensioni, abbassa la pressione e riduce la contrazione muscolare.

A questo punto, non ti resta che scegliere tra le letture che abbiamo selezionato per te.

1.Creatività  e pensiero laterale di Edward De Bono

L’autore è considerato tra i più esperti in materia di creatività. In questo testo affronta il metodo del pensiero laterale con esempi concreti. È un vero e proprio manuale da assimilare lentamente e da mettere in pratica nel tuo lavoro di ogni giorno.

2. Big magic di Elizabeth Gilbert

Essere creativi non significa avere una vita senza difficoltà. In questo libro, l’autrice racconta tutta la verità, le paure e svela bugie e leggende sulla creatività. Tra i consigli di cui fare tesoro c’è quello di trovare una fonte di guadagno per poter essere indipendenti e continuare a creare. Perché tutti possiamo essere creativi, ma una vita creativa non è per tutti.

3. Lezioni americane di Italo Calvino

10 libri per sviluppare la creatività

Non è un libro sulla creatività, ma un grande classico che non puoi lasciarti sfuggire, soprattutto se ti occupi di scrittura sul web, blogging e copywriting e lavori come Social Media Manager. Nonostante il libro sia stato pubblicato postumo nel 1988, il grande scrittore aveva già intuito in quale direzione sarebbe andata la scrittura e, in questo suo ultimo testo offre spunti importanti per chi scrive per il web.

4. Lettering creativo Gabry Joy Kirkendall

Se stai studiando per diventare un graphic designer e ti piace disegnare e scrivere a mano, questo libro è per te: troverai ispirazioni e idee, ma anche tecniche e tanti suggerimenti per esercitarti e mettere in pratica l’arte del lettering, un argomento che ti abbiamo già raccontato poco tempo fa.

5. Che idea! Di Christian Hill

Un libro piacevole, da leggere tutto d’un fiato, dedicato alle invenzioni che hanno fatto la storia e che hanno cambiato il mondo, dalla radio, alla bicicletta fino alla macchina da scrivere. Di sicuro sarà d’ispirazione per la tua creatività.

6. Sei proprio il mio typo di Simon Garfield

Se sei un graphic designer o stai per diventarlo, ma anche se sei un semplice appassionato di caratteri e font, non lasciarti sfuggire questo manuale sui caratteri tipografici. Imparerai a distinguere un Garamond, da un Comic Sans e inizierai a usare caratteri diversi dal classico (e inflazionato) Times New Roman.

7. 100 cose che ogni designer deve conoscere sulle persone di Susan M Weinschenk

Saper disegnare e progettare oggetti di uso comune non è sufficiente per chi lavora nel settore del design d’interni. È importante anche conoscere i comportamenti delle persone. In questo libro, l’autrice, che è anche una psicologa, affronta una serie di aspetti pratici che non sempre vengono considerati da chi lavora nel settore.

8. Distruggi questo diario di Keri Smith

Questo non è un libro da leggere, è un libro da colorare, bagnare, stropicciare, rovinare e persino tagliare, seguendo le istruzioni e gli esercizi creativi dell’autore. In pratica, lo trasformerai in oggetto solo tuo, liberando la creatività.

9. Colorama

Se ami i colori e ti piace abbinarli con gusto e arte, devi sfogliare questo libro, che è un vero inventario di 133 pantoni, corredato con il racconto della storia dei colori.

10. My life in color di Brittany Watson

Un testo in inglese, che contiene una serie di esercizi che hanno come protagonisti i colori. Ogni capitolo affronta un colore diverso e richiama il profilo Instagram dell’autrice @crafttheraimbow.

Buona lettura! 🙂

Open chat
1
Contattaci
Possiamo aiutarti?